ADOTTATA! Susy, sindrome di Cushing. Fuori dal canile privato convenzionato, ora puoi essere curata

Home/ADOTTATA! Susy, sindrome di Cushing. Fuori dal canile privato convenzionato, ora puoi essere curata

AGGIORNAMENTO al 15 dicembre 2012 – Oggi Susy è stata presa in affido. Dopo un controllo preaffido fatto ieri  a Milano, Susy andra’ a vivere in compagnia di un american stafforshire maschio con il quale sono state fatte le prove di compatibilità a Roma. Siamo veramente felici per Susy, per la quale AVCPP ha messo in campo tutte le sue competenze e le sue energie: cibo cucinato, cameretta riscaldata e libertà nel grande cinodromo dello sgambamento tutti i giorni, cure costosissime e continue visite mediche con relative analisi di controllo. Tutto a spese AVCPP. 

Susy, nonostante la sindrome di Cushing di cui soffre – sindrome accertata da AVCPP – grazie alla nostra associazione non ha avuto solo la possibilità di uscire dal canile privato convenzionato dove era reclusa ma ha avuto anche la possibilità di essere curata e stabilizzata, considerando che la sindrome di Cushing è una malattia molto complessa. Ed alla fine è stata presa in adozione. Grazie alla famiglia che ha voluto scegliere proprio lei ed è venuta fino a Roma in macchina per portarla con sè. Grazie all’Ufficio Adozioni AVCPP e grazie agli operatori AVCPP del parco canile Vitinia ex Poverello per le cure, la competenza e l’amore dato.

AGGIORNAMENTO al 14 febbraio 2012 – Susy non sta bene. A volte mangia con appetito, a volte no. I problemi dermatologici sono evidenti. Domani, a spese AVCPP come tutta la sua cura e le sue costose medicine, la portiamo a visita. Forza Susy!  Vedrai che nonostante i tuoi continui alti e bassi, ce la faremo insieme!

AGGIORNAMENTO al 12 gennaio 2012 – Oggi sono arrivati i risultati delle analisi di Susy. La piccola soffre di sindrome di Cushing, una condizione clinica caratterizzata dall’eccesso di ormoni glucocorticoidi nel circolo ematico. Ha già iniziato la sua terapia a base di Vetoryl e tra qualche settimana ripeteremo le analisi del sangue, sempre a spese AVCPP. Si tratta di una malattia molto delicata, che va gestita molto bene, con continue analisi mirate ed un controllo costante della quantità di acqua che Susy beve. Noi ce la metteremo tutta. Ma se c’è qualcuno che vorrà aiutarci, aprendo la porta del suo cuore e della sua casa a questa cagnolina, noi saremo felici di passare il testimone…

AGGIORNAMENTO all’8 gennaio 2012 – Da quando è arrivata nel Rifugio Vitinia ex Poverello, Susy – a spese AVCPP –  ha fatto le analisi del sangue complete, comprensive del dosaggio degli ormoni tiroidei, e le analisi delle urine. I valori del sangue sono normali tranne uno che sta ad indicare un problema epatico. Ha un infezione urinaria batterica ed è gia in terapia da una settimana con antibiotico specifico poichè abbiamo voluto fare anche l’antibiogramma. La sua terapia, a base di antibiotici, costa 18 euro a scatola, interamente pagata da AVCPP.  il 5 gennaio 2012 è stata portata su appuntamento dalla responsabile del rifugio in una importante clinica veterinari privata romana dove le sono state effettuate altre ecografie, dopo le prime già effettuate all’interno del rifugio grazie a Lorenzo, veterinario volontario. Nella clinica hanno rilevato il surrene destro notevolmente aumentato. Questo dato – e tutti gli altri sintomi che Susy ha – fanno supporre un Cushing. Lunedi 9 gennaio 2012 a Susy verrà effettuato un nuovo prelievo del sangue – sempre a spese AVCPP – per controllare la cortisolemia. In base ai risultati, sarà possibile fare una diagnosi abbastanza definitiva e capire se soffre di Sindrome di Cushing oppure no. Nel frattempo, vive in un recinto dotato di coperte e cuccia e esce in passeggiata più volte al giorno grazie agli operatori e ai volontari del rifugio. Non va d’accordo con gli altri cani e neanche con i gatti quindi cerchiamo una persona speciale che voglia aiutarla ed amarla, ma da figlia unica.

ECCO LA STORIA DI SUSY – Susy, una bella pitbull dal mantello bianco e nero, è arrivata nel rifugio Vitinia ex Poverello l’11 ottobre 2011. E’ molto debole, cammina a fatica, ha scarse masse muscolari. L’abbiamo immediatamente sottoposta, a spese di AVCPP, ad un prelievo del sangue per cominciare a farci una idea del suo stato di salute complessivo.

Forza piccola Susy, ora stai serena. Goditi il tuo recinto, fai una buchetta nella quale dormire, annusa l’odore dell’erba, prendi il sole e riposati. Al resto pensiamo noi.

Microchip 380096101266695

ASSOCIAZIONE VOLONTARI CANILE DI PORTA PORTESE

Rifugio Vitinia ex Poverello

via del Mare km 13.800, Roma

Per info, Ufficio Adozioni AVCPP 349 3686973

adozioni@iolibero.org

federicaby@libero.it

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonchè la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

 

2012-12-15T17:37:00+00:00 15 dicembre 2012|4 Comments

4 Comments

  1. Maria Pia 13 ottobre 2011 at 5:27 pm

    forza Susy! spero che con le cure e attenzioni che finalmente stai ricevendo nella tua nuova “casa” e con più spazio a disposizione, riuscirai presto a metterti in forza, pronta per camminare al fianco dei volontari in passeggiata ma soprattutto pronta per cercare una bella adozione!

  2. federica 18 ottobre 2011 at 7:36 pm

    Anche Susy domenica ha fatto la sua prima passeggiatina lungo il fiume! è stata bravissima! si è mostrata molto curiosa per tutte le belle novità che vedeva e quando la abbiamo riaccompagnata nel suo nuovo grande recinto lei era contenta e ci guardava con 2 occhioni dolci e riconoscenti. Forza Susy!

  3. federica 8 gennaio 2012 at 7:20 pm

    Piccola Susy, ti meriti tutto il bene del mondo… Un bacio

  4. Maria Pia 9 gennaio 2012 at 11:23 am

    Susy adora uscire in passeggiata lungo il fiume. trotterella lungo tutto il percorso, annusa e drizza le orecchie a qualsiasi rumore! Susy vuole vivere, noi la stiamo curando, ma con le cure esclusive di una famiglia tutta per lei il suo recupero sarebbe ancora più sensibile! Aiutateci!

Comments are closed.