Milu’ urla tutta la sua rabbia

Home/Milu’ urla tutta la sua rabbia

Il 12 gennaio del 2010, l’Associazione Volontari Canile di Porta Portese ha fatto girare questo appello su Internet:

“Ciao a tutti. Eccola. Sta urlando tutta la sua rabbia. Il suo dolore. La sua frustrazione. Abbandonata per la terza volta. Perchè malata.
Milu’ (così l’aveva chiamata la sua prima padrona), una cana bionda, giovane, bella, tipo golder retriever, ha la grave colpa di essere
stata colpita dalla leishmania. Una malattia che, nel 2010, fa ancora paura. Anche se puo’ essere curata e gli animali possono addirittura
negativizzarsi. Anche se sono solo i pregiudizi e la disinformazione a farla da padrone.
Milu’ è entrata nel canile Muratella nel 2007. Adottata una prima volta, è stata riportata dal proprietario il 18 ottobre 2007. Adottata nuovamente qualche mese fa, è stata riportata in canile ieri mattina, l’11 gennaio 2010.
I suoi due nuovi padroni si sono presentati con il loro bel sacchettino di medicine e hanno detto: “Si, ce lo avevate detto. Abbiamo anche iniziato una nuova terapia che ci ha consigliato il nostro veterinario. Ma non ce la sentiamo. Abbiamo paura per il nostro golden retriever”.
E così Milu’ è tornata in canile. E ha abbaiato, ha abbaiato, ha abbaiato. Nella direzione in cui ha visto andare via quei due bipedi che ha creduto essere i suoi nuovi compagni di vita.
Ora Milu’ deve cercare una nuova adozione. E deve continuare subito la sua terapia, quella nuova, quella a base di milteforene. Quella che è meglio
non fare in canile, essendo un chemioterapico che è preferibile non far emettere (nelle urine) all’interno di spazi chiusi come è la gabbia di un canile.
Milu’ deve continuare la terapia in una casa, avendo la possibilità di fare le sue passeggiate all’esterno dove la dispersione di una sua pipì non crea problemi.
E’ ancora giovane, Milu’, è bella, buona. 4 volte sfortunata.
Ha bisogno di qualcuno che la ami veramente. E che superi i pregiudizi. Perchè la leishmania è solo una malattia dalla quale si puo’ guarire.
Una prigione dalla quale si puo’ fuggire.
Aiutiamo Milu’. Facciamo girare questo appello.

ASSOCIAZIONE VOLONTARI CANILE DI PORTA PORTESE
Milu’ è la matricola 1895-07, attualmente nel box
112 B del Canile Comunale Muratella di Roma
Canile Comunale Muratella……. ”

AGGIORNAMENTO GENNAIO 2010 – Dopo pochi giorni, abbiamo trasferito Milù nel parco canile Vitinia ex Poverello.

AGGIORNAMENTO MARZO 2010 – Raggiunta dall’appello per lei, una splendida ragazza, che sta studiando veterinaria ha contattato l’Ufficio Adozioni dell’Associazione e ha adottato Milù. Mille grazie a lei e a tutti coloro che hanno voluto aiutare questa splendida cana che ha ora iniziato finalmente la sua vera vita!

2010-09-02T12:45:46+00:00 2 settembre 2010|0 Comments

Leave A Comment