In gabbia sono tristissimo, aiutatemi voi ad uscirne per sempre

Home/In gabbia sono tristissimo, aiutatemi voi ad uscirne per sempre

AGGIORNAMENTO AL 4 Marzo 2015 – Entrato cucciolone questo meticcio è diventato uno splendido adulto che abbiamo chiamato Trinchetto. Diamo anche a lui una possibilità, quella di uscire dalla gabbia e poter vivere da cane libero con un padrone che lo ami e lo rispetti. E’ a Muratella

11042957_447012825463266_293812076088256530_n

 

11034911_447012802129935_5369403001157955977_n

Eccolo che  corre gioioso a prendere un premio

11009994_447012758796606_2487820282847844699_n

 

10488120_447012782129937_3759554174237371063_n

Le sue lunghe orecchie si riconoscerebbero tra mille!

Lui è entrato in canile il 12 gennaio 2012. Lo hanno catturato in  via Morro D’Oro (nel V Municipio) gli operatori della ASL, perché segnalato come randagio. Era anche ferito, ma ora si è rimesso completamente.

Si tratta di un cucciolone di circa un anno, che  – come potete vedere dalla foto – è molto triste di stare in gabbia… Per quanto è bello e tenero con quelle orecchione speriamo che presto qualcuno lo venga a scegliere. Ha il diritto di crescere libero sperimentando la sua giovane età insieme a qualcuno che lo ami davvero.

Matricola 76/12

Per info: Ufficio Adozioni 349 3686973 oppure adozioni@iolibero.org

 

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonchè la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

2016-03-27T16:47:05+00:00 12 marzo 2016|0 Comments

Leave A Comment