FUORI DALLE GABBIE! Leo, ora sorride! Quanti cambiamenti…ecco il prima ed il dopo!

Home/FUORI DALLE GABBIE! Leo, ora sorride! Quanti cambiamenti…ecco il prima ed il dopo!

 


 
AGGIORNAMENTO al 26 marzo 2012 – Eleonora ci scrive e ci manda questa foto così carina: “e poi un’altra sorpresa!! alla stessa manifestazione hanno partecipato anche Ester ed Enrico, i nuovi meravigliosi padroni del mio amatissimo Leo (ex matricola 1518/10 adottato l’11 ottobre 2011 da muratella)!! anche lui ha partecipato alla sfilata ricevendo tanti complimenti per il suo equilibrio e la sua bellezza, soprattutto per la sua particolarissima mascherina sull’occhio! ha perfino vinto un premio!!! la sua famiglia è molto contenta di lui, lo hanno portato anche al mare un paio di volte, è sempre super equilibrato e mansueto con tutti, a casa è un goloso pigrone che adora giocare con le ciabatte!!! è una gioia per me vedere che ha trovato questa stupenda famiglia che gli vuole un mondo di bene!…Ester ed Enrico gli hanno anche insegnato il seduto e a dare la zampa, cosa che in canile non eravamo mai riusciti a fare!! ed è stato bello anche vedere quante feste mi ha fatto quando ci siamo rivisti,mi ha riconosciuto immediatamente, anche se erano alcuni mesi che non lo vedevo lui si è ricordato di me…da parte mia, è impossibile dimenticarlo, lui avrà sempre un posto speciale nel mio cuore!!! e vederlo amato e finalmente libero è una meravigliosa soddisfazione che volevo condividere…” Grazie Eleonora, la tua felicità è la nostra felicità! E famiglia più bella di questa Leo non poteva proprio sognare… grazie a tutti!

 

AGGIORNAMENTO all’11 ottobre 2011 – Oggi Leo è stato adottato! Grazie alla meravigliosa famiglia che ha voluto fare a lui, e a noi!, questo grande regalo! E grazie a Eleonora, che ha portato questo bellissimo cane veramente dappertutto facendolo diventare quello che è oggi! Grazie a tutti gli operatori AVCPP e a tutti i volontari che hanno seguito Leo in tutti questi mesi.

AGGIORNAMENTO al 22 aprile 2011 – Leo ora sorride! Guardate che cambiamento dalle prime foto! E sentiamo la sua storia raccontata dalla viva voce di Eleonora: “Ormai Leo è diventato PERFETTO!!!! non ha più alcun timore della corda e appena mi avvicino alla sua gabbia scodinzola tutto e comunica in ogni modo la sua gioia!! appena entro nella gabbia, dopo i saluti di rito si posiziona davanti alla porta e aspetta che io gli metta la corda…in passeggiata è super bravo, non tira e si dimostra curioso di tutto e molto tranquillo anche nell’approccio con i visitatori del canile e verso gli altri cani, maschi e femmine…poverino è in gabbia da solo e se vede un altro cane vuole sempre fare conoscenza!!!…l’altro giorno un rottweiler a corda con un volontario gli abbaiava furiosamente contro mentre passavamo e Leo invece non ha fatto una piega, l’ha ignorato proprio ed ha proseguito come se niente fosse successo senza rispondere alla “provocazione”!! credo di dover ringraziare anche gli ausiliari del suo settore per il suo rapidissimo miglioramento a corda, non mi spiego altrimenti un tale progresso!!
Comunque sia, adesso l’importante è che finalmente è davvero pronto per essere adottato!!! è un cagnolone dolcissimo, molto tranquillo, goloso e affettuoso ma non invadente, adora essere coccolato ma non chiede mai nulla con insistenza…ma lo sguardo languido che fa quando vorrebbe un biscotto è perfettamente riconoscibile, è tenerissimo e buffo!! ancora non ha imparato il seduto ma piano piano speriamo di farcela, anche se ovviamente non è fondamentale…prima o poi penso che lo porterò fuori dal canile per valutarlo in un diverso contesto ma so già che sarà bravissimo!! naturalmente spero che venga adottato prima!“. Brava Eleonora, continua così! Forza Leo!

AGGIORNAMENTO al 12 marzo 2011 – Ecco una nuova testimonianza di Eleonora sui progressi di Leo: “Ieri come al solito sono entrata nella gabbia di Leo per fargli un po’ di coccole e un po’ di compagnia, visto che è in gabbia da solo…è stato molto contento di vedermi, scodinzolava e dopo un momento di titubanza- e qualche grattino!!- si è avvicinato e ha iniziato il suo rituale da “acchiappo” come lo chiamo io: strusciamenti e rotolamenti a pancia in su per farsi fare tante carezze…è di una tenerezza e dolcezza disarmante ache se quando si lascia troppo prendere tende a usare un po’ troppo la bocca…ad un certo punto ho tentato di fargli fare un passetto in più del solito:con uno stratagemma sono riuscita a infilargli la corda (impresa non facilissima) e ho provato a portarlo fuori, convinta che sarebbe stato arduo fargli fare anche pochi metri, come era successo l’ultima volta, circa un mese fa…e invece con mia enorme sorpresa mi ha seguito senza esitare, tanto che abbiamo fatto una bella passeggiata (la prima in effetti che si possa definire tale) in giro per il canile, e lui tutto curioso annusava ovunque e si è lasciato condurre tranquillamente, è stato BRAVISSIMO!!!!! abbiamo scattato queste foto dove si nota un cambiamento sostanziale nel suo sguardo: in una foto sorride!!! e mi è sembrato ancora più bello…è la prima volta che lo vedevo così, mi venivano le lacrime agli occhi per l’incredulità e la contentezza, finalmente si era sbloccato!!!! sono molto fiera di lui e dei suoi progressi, e anche grata per la fiducia che questo canetto mi ha dimostrato, ormai posso dire che siamo diventati amici: abbiamo segnato un importante traguardo ieri, e questa è la dimostrazione che lui ce la sta mettendo tutta per migliorare…siamo davvero a buon punto, posso dire che è davvero pronto per una famiglia tutta sua!!!!”.Ed ecco le sue ultime foto… grazie Eleonora.

“Leo è un bellissimo meticcio di taglia media dal muso vagamente molossoide, tutto bianco con una bella mascherina tricolore sul musetto. E’ stato trovato randagio su via della Monachina a Roma ed è entrato in canile il 1/12/2010.
Prima stava in gabbia con una bella spinoncina che era la sua spalla: fortunatamente lei è stata presto adottata, ora però è tutto solo ed è sempre più segnato dalla reclusione! Quando ci si ferma davanti alla gabbia lui abbaia furiosamente, e può incutere un po’ di timore, però è tutto fumo e niente arrosto, una volta entrati è assolutamente inoffensivo, si calma immediatamente e rivela il suo vero carattere: si tratta di un cane piuttosto timido e insicuro, anche se dentro la gabbia si lascia coccolare volentieri, adora i grattini e cerca tanto il contatto, ma fuori sorge qualche problema: è infatti un po’ refrattario al guinzaglio ma si lascia convincere facilmente a uscire con un pezzetto di wurstel!!! proprio sfruttando la sua golosità sto cercando di abituarlo alle passeggiate, e ogni volta fa tanti progressi, si spinge sempre un po’ più in là, dimostrando una grande voglia di superare i propri timori. Per questo io sono convinta che con una famiglia affettuosa e paziente i suoi progressi sarebbero molto più rapidi e in breve tempo diventerebbe un cane perfetto, ne sono sicura!! non è per niente aggressivo,è un cane buono che ha solo bisogno di una persona che gli infonda sicurezza e fiducia…e poi è davvero bellissimo!!!! dategli una possibilità vi prego, in gabbia può solo peggiorare!! VENITE A PRENDERLO, SALVATELO!!!!!” (testimonianza di Eleonora, volontaria).

ECCO LA STORIA DI LEO – Questo canetto davvero bello è entrato alla Muratella il 1° dicembre 2010, portato in canile dagli operatori della ASL perchè trovato randagio in via della Monachina.

E’ un simpatico meticcio di circa 4 anni, bianco e nero, con una macchia nero sull’occhio sinistro e sfumature nocciola…insomma il suo muso sembra proprio un bel quadretto! Leo – come alcuni lo hanno soprannominato – è davvero triste in canile e non vorremmo altro per lui se non che ritrovasse quella serenità che qualcuno all’improvviso gli ha ingiustamente negato. Non fatelo aspettare, siete la sua speranza! Ecco tutte le sue foto, quelle fatte da Eleonora e quella fatta il giorno del suo arrivo in canile.

Matricola 1853/10

Per info: Ufficio Adozioni 349 3686973 oppure adozioni@iolibero.org

 

2012-03-26T18:58:05+00:00 26 marzo 2012|16 Comments

16 Comments

  1. eleonora 8 febbraio 2011 at 7:20 pm - Reply

    ultimamente mi sto dedicando a questo cane e ho mandato una mia testimonianza e alcune sue foto all’indirizzo mail di avcpp…mi piacerebbe venissero pubblicate, in una si vede bene il suo bellissimo e dolcissimo musetto…vai leo che insieme la superiamo la tua paura!!!

  2. admin 8 febbraio 2011 at 9:41 pm - Reply

    Ha ragione Eleonora: Leo è bellissimo! Fatevi conquistare dalla testimonianza di Eleonora… venite in canile ad adottarlo! Grazie, Ele…
    Simona

  3. eleonora 25 febbraio 2011 at 4:10 pm - Reply

    oggi abbiamo fatto enormi progressi!!!! quasi mi venivano le lacrime dalla contentezza, non potevo credere ai miei occhi!! Leo mi aveva dato l’impressione di essere un cane serio, composto e misurato (anche se da fuori la gabbia può fare un po’ paura perchè abbaia come un matto) e invece oggi, dopo solo qualche biscotto, ho visto un altro cane: ha cominciato a scodinzolare e a chiedere altre carezze, poi mi si strusciava addosso e mi ha dato la zampa!! e dulcis in fundo, si è sdraiato accanto a me con la pancia all’aria per farsi fare altre coccole!! non pensavo che fosse così affettuoso e coccolone…però non c’è stato verso di mettergli la corda, da quel punto di vista c’è ancora un po’ da lavorare…ha fatto dei progressi rapidissimi e sono sicura che in una casa sarebbero ancora più veloci!! è un cane bellissimo, buono e intelligente venite a prenderlo!!!!!

  4. eleonora 18 marzo 2011 at 11:08 pm - Reply

    vi sono arrivate le nuove foto e i buoni aggiornamenti?? ho mandato tutto alla mail di avcpp!! se serve le rimando!

  5. eleonora 1 aprile 2011 at 3:46 pm - Reply

    ormai leo è diventato bravissimo, una volta che si riesce a mettergli la corda ti segue passo passo, non fa più storie e si è molto tranquillizzato!!! è buonissimo e coccolone, era solo un pochino intimorito dalle scale ma ormai abbiamo affrontato e superato brillantemente anche quelle…Leo è pronto per essere adottato, chi vuole essere il fortunato???

  6. eleonora 7 luglio 2011 at 12:44 am - Reply

    nessuno per lui???? è davvero bravissimo, buono e bello…vi aspetta!!!!!

  7. eleonora 25 luglio 2011 at 10:12 pm - Reply

    ieri Leo ha fatto la sua prima gita fuori dal canile…si è comportato meravigliosamente, soprattutto in macchina!! è stato immobile e tranquillo tutto il tempo, sdraiato oppure seduto a guardare con curiosità fuori dal finestrino. Al parco annusava tutto con grande curiosità, anche se è stato per la maggior parte del tempo sdraiato accanto a me a riposare…non gli pareva vero un po’ di silenzio!!! è un cagnolone meraviglioso, adatto anche a persone più sedentarie perchè lui preferisce le coccole al movimento, anche se gli piace passeggiare e ha mostrato molto interesse quando ha visto un gatto attraversare di corsa la strada! gli ho fatto alcune foto che lo immortalano in pose molto divertenti, è un cagnone meraviglioso, bellissimo, buono e a volte davvero comico!!! VENITE A CONOSCERLO, DATEGLI ALMENO UN’OCCASIONE E LUI VI FARA’ INNAMORARE!!! TROVIAMOGLI UNA BELLA FAMIGLIA!!! ti voglio bene leo

  8. emanuela 26 settembre 2011 at 7:10 am - Reply

    leo è uno spettacolo di cane!!! non solo come bellezza ma anche come carattere!!! SPERO PER LUI SI TROVI UNA FAMIGLIA MERAVIGLIOSA COME LUI!!! BUONA FORTUNA LEO!!!

  9. eleonora 29 settembre 2011 at 11:32 am - Reply

    non so se si nota ma tra le foto, leo è quello spaparanzato a pancia all’aria a farsi coccolare! lui starebbe tutto il giorno così!!! adattissimo in appartamento perchè pur essendo un po’ grosso è MOLTO MOLTO tranquillo e per niente agitato, lui si sdraia da una parte e lì rimane, l’importante è che possa avere tante coccole!! al parco ha riscosso un enorme successo ( e ha rimediato anche una salsiccia dai suoi fan!! ahahah) e io spero davvero che trovi la famiglia giusta per lui…ma deve essere una famiglia speciale!! solo il meglio per il mio adorato Leo!! 🙂 grazie emanuela per il commento! ecco il link dove potete vedere tutte le foto! https://www.iolibero.org/2011/09/20/12-cani-di-muratella-vi-aspettano-domenica-25-settembre-p-v-al-parco-degli-acquedotti-entrata-via-lemonia-zona-appia/

  10. eleonora 11 ottobre 2011 at 9:20 pm - Reply

    buona vita piccolo mio sarai sempre nel mio cuore…adesso goditi la tua nuova condizione da viziatissimo cane di casa, te lo meriti proprio!! grazie ester ed enrico…

  11. emanuela 12 ottobre 2011 at 7:45 am - Reply

    sono contenta per LEO!!!! è veramente un bel cane!!! ma soprattutto un bel carattere!!! e chi dice che un cane grande non possa stare in appartamento!!?? il mio “FUOCO” ORA DORME SUL DIVANO, ed è molto bravo in casa!!! in pratica è VIZIATISSIMO!!!! una carezza grande a LEO buona vita!!! e un grazie va a eleonora che ha fatto adottare LEO!!!

Leave A Comment