Achille, il mio cane adottato a distanza: ecco perchè noi tutor siamo così’ importanti

Home/Achille, il mio cane adottato a distanza: ecco perchè noi tutor siamo così’ importanti

AGGIORNAMENTO AL 22 MARZO 2016

12067125_10208955097784217_1836462752_n

12516273_10208955097904220_618192067_n

12516474_10208955098184227_1897216929_n

12380454_10208955067783467_194893982_n

E’ entrata la primavera ed Achille si gode il primo sole con la volontaria Alessia e con Tina la sua attuale compagna di box. E’ una meraviglia vedere la loro gioia. Adottatene uno!

AGGIORNAMENTO ALL’8 FEBBRAIO 2016

12714039_1078983135486582_1149092878_n

12666381_1078983072153255_1440394413_n

12696208_1078982998819929_907052982_n

12695936_1078983042153258_851908929_n

12659611_1078983162153246_1509041383_n

Il tempo passa inesorabilmente ed anche per Achille il giorno in cui qualcuno si accorgerà di lui deve ancora arrivare…..ma noi non disperiamo. Achille vi aspetta a Muratella. Achille, nonostante gli anni di canile e la solitudine ha ancora tanta fiducia nel suo amico umano.

foto 1 (4)

foto 2 (3)

AGGIORNAMENTO al 20 ottobre 2014  – Il piccolo è stato preso in adozione a distanza da Alessandra e dal marito. Così, oltre alle cure degli operatori AVCPP di Muratella e di tutti i volontari AVCPP, avrà anche un affetto esclusivo, le sue passeggiate fisse settimanali e qualcuno che con generosità si dedicherà solo a lui, sponsorizzando al massimo tra i suoi contatti la sua adozione. Ecco cosa ci scrive Alessandra, che ringraziamo per la sua scelta d’amore: “Dopo Elvis e Candy anche Ben ha trovato una famiglia… Non trovarlo sabato scorso nel suo box mi ha riempito di gioia e di speranza, sensazioni già provate ma che non smettono mai di emozionare. Questa e’ l’adozione a distanza… Un’opportunita’ di vita per un cane recluso e un tripudio di emozioni per l’adottante. Non ho esitato un attimo e ho deciso di adottare colui che ha preso il posto di Ben nel box. Un cane adulto entrato da poco in canile, un simil pointer ferito.. Ferito nel corpo e  sicuramente anche nello spirito. Era ancora solo una matricola, la 1417 del 2014. Dopo un consulto con mio marito abbiamo pensato che dovesse avere innanzitutto un nome, un nome importante, che lo rappresentasse. Achille era perfetto, un nome epico, imponente proprio come lui. Questo cane arrivato in canile chissà da dove e chissà perchè, è bellissimo e questo è evidente a tutti. Maestoso, possente, elegante, e’ un concentrato di vitalita’, esuberanza, dolcezza,  intelligenza, ha occhi magnetici. Achille deve riprendersi dalle ferite, dall’estrema magrezza, dal trauma dell’abbandono. Solo il calore e l’amore di una famiglia potrebbe in poco tempo riuscire a ridonare la giusta dignita’ ad un cane così speciale. Achille risponde ai comandi, sa fare il “seduto” e “terra”, e’ molto attento ed intelligente, ha bisogno di sfogare tutta la sua energia. Non mi stancheró mai di sponsorizzare l’adozione a distanza, per cani costretti alla reclusione e’, come ho piu volte scritto, un’opportunita’ di vita, un primo passo verso il riscatto. E’ visibilita’, e’ socializzazione…è vita! L’uscita settimanale dona al cane speranza, voglia di continuare a lottare in attesa che arrivi il compagno di vita, quello per sempre. Dal canto mio ce la metteró tutta per alleggerire le tristi giornate in canile di Achille, per non far spegnere la speranza, ma lui attende un compagno umano, colui che gli farà guardare il mondo al di là di quelle sbarre, una persona speciale che potresti essere proprio tu che stai leggendo. Alessandra”

foto 1 (4)

ECCO LA SUA STORIA – Questo meticcio bianco e arancio è entrato nel canile comunale di Roma Muratella l’11 settembre 2014. E’ un maschietto di circa 7 anni ed è stato trovato in Via delle Vergini a Roma. In basso la foto scattata il giorno in cui è arrivato a Muratella. Tra 60 giorni, l’11 novembre p.v., se nessuno verrà a reclamarlo come suo e come smarrito, potrà essere sterilizzato e dato ufficialmente in adozione. Fino ad allora, potrà uscire dalla gabbia ma solo in affido.

matricola 1417/14

ASSOCIAZIONE VOLONTARI CANILE DI PORTA PORTESE

Canile Muratella via della Magliana 856

Aperto al pubblico dal lun al ven dalle ore 10 alle ore 17 ed il sabato dalle ore 10 alle ore 13

Per info, Ufficio Adozioni AVCPP 349 3686973

adozioni@iolibero.org

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonché la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

matr. 1417.14 meticcio bianco arancio entrato il 11.9.14 da V. della Vergine op

2016-03-23T00:26:53+00:00 8 febbraio 2016|1 Comment

One Comment

  1. diana 21 ottobre 2014 at 6:47 pm - Reply

    cittadini come Alessandra sono l’esempio eclatante che in una comunità come si deve il canile rappresenta un luogo non solo di frustrazione (per via di abbandoni) e di grande impegno, di sacrificio, di stabilizzazione e di transito fino ad adozione, ma anche di profonda civiltà e solidarietà. E c’è ancora qualche folle e sconsiderato dirigente che vorrebbe buttare fuori i romani dai canili!

Leave A Comment