URGENTE. Trasferita dopo 6 anni: Laika, pacco postale

Home/URGENTE. Trasferita dopo 6 anni: Laika, pacco postale

AGGIORNAMENTO al 12 agosto 2014 – DELLA SERIE: TANTO SONO SOLO CANI, NO? URGENTE. Su sollecitazione del consulente di Roma Capitale da 88.000 euro l’anno, nonchè Direttore Sanitario del rifugio comunale Ponte Marconi, la bella LAIKA, essendo cane di Fiumicino, dopo 6 anni in nostra compagnia, se ne deve andare dal rifugio comunale Ponte Marconi. Il comune di Fiumicino ne ha autorizzato il trasferimento e nei prossimi giorni Laika verrà trasferita nel canile convenzionato con la città di Fiumicino, Valle Grande. Buon viaggio Laika… e perdonali, se puoi. Noi no. LAIKA, CHE HA SEMPRE CERCATO ADOZIONE, ORA LA CERCA URGENTEMENTE. AIUTIAMOLA TUTTI INSIEME. RIFUGIO COMUNALE PONTE MARCONI, ROMA

ECCO LA STORIA DI LAIKA – Laika è esuberante ed energica come tutti i derivati pitt:  adora correre e interagisce con curiosità con le persone. Purtroppo non ama assolutamente gli altri cani: è destinata quindi ad essere “figlia unica” ed è in cerca di un padrone che sappia guidarla con sicurezza ed energia

Associazione Volontari Canile di Porta Portese
https://www.iolibero.org/

LAIKA, matricola  2136/08 vi aspetta al:

RIFUGIO COMUNALE PONTE MARCONI (Ex Cinodromo)
Lungotevere Dante, 500, Roma
Dal lun al ven dalle h. 10 alle h. 16
Il sabato dalle h. 10 alle h. 12.45
Cell. Adozioni 349 3686973
adozioni@iolibero.org
centralino del rifugio Ponte Marconi ex Cinodromo 06 5570199

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonchè la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

2016-06-04T07:41:19+00:00 12 agosto 2014|1 Comment

One Comment

  1. Federica 13 agosto 2014 at 10:35 pm - Reply

    Ma qualche atto per il benessere degli animali questo DS da 88 mila euro l’anno lo fa o si impegna solo ad ammazzarli e trasferirli ?????? É vergognoso……

Leave A Comment