La vergogna dell’Ufficio “Benessere” degli Animali di Roma Capitale: la chiusura della Valle dei Cuccioli di Villa Borghese

Home/La vergogna dell’Ufficio “Benessere” degli Animali di Roma Capitale: la chiusura della Valle dei Cuccioli di Villa Borghese

Con un vero e proprio blitz di Ferragosto, l’Ufficio “Benessere” degli Animali di Roma Capitale ha deciso la deportazione di 8 cani di un piccolo rifugio della provincia di Viterbo, il rifugio Luna dell’Associazione SIMPA onlus, e la chiusura della Valle dei Cuccioli, una oasi cinofila e centro adozioni a Villa Borghese, aperto dal Comune di Roma nel marzo del 2005. Da allora, sono centinaia i cani che sono stati adottati in quella che è una vera e propria vetrina per le adozioni, non certo un canile, come certi funzionari del Comune di Roma vogliono far credere. Ecco le parole della presidente AVCPP, Simona Novi, che spiega cosa sta accadendo.

2014-08-16T23:21:02+00:00 16 agosto 2014|0 Comments

Leave A Comment