ADOTTATO! Gioppino, piccolo e fragile

Home/ADOTTATO! Gioppino, piccolo e fragile

gioppino12

AGGIORNAMENTO a febbraio 2015: Gioppino è stato adottato!

AGGIORNAMENTO ottobre 2014: Gioppino ha quasi trovato un “equilibrio” con le sue crisi epilettiche; la sua cecità è assolutamente temporanea (limitata al post crisi epilettica che lo lascia stordito e disorientato).
E’ un micetto vispo e curioso nonostante il trauma cranico abbia lasciato il segno nella sua “goffaggine”.

Nome Gioppino

Matricola 1471/14

Sesso M

Età 1 mese

Storia del gatto Gioppino, poco più di un mese, é arrivato al Punto di Primo Soccorso Gatti di Muratella con trauma cranico.
Sembrava piano piano si stesse riprendendo ma sono subentrate crisi epilettiche delle quali ancora non si conosce la causa ,quindi ancora non c’é una diagnosi precisa.
Così piccolo non c’é una terapia adatta che possa aiutarlo, ma una casa tutta sua dove essere seguito per avere la possibilità di crescere é la nostra speranza.
Al momento non vede,ma non sappiamo se sia una cecità temporanea o definitiva. Diamo una possibilità a questo fragile piccoletto…

Gioppino11

gioppino11

gioppino13

 

Info

Associazione Volontari Canile di Porta Portese
Punto di Primo Soccorso Gatti
CANILE COMUNALE MURATELLA
via della Magliana 856H, Roma

Dal lun al ven dalle h. 10 alle h. 17 e il sab h. 10 alle h. 13

Telefoni: 3493686973 0667109550
sms se spento o mancata risposta
adozioni@iolibero.org

 

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonché la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

2015-03-09T19:40:18+00:00 6 marzo 2015|1 Comment

One Comment

  1. Camilla 16 dicembre 2014 at 8:00 pm - Reply

    Gentilissimi,
    vorrei sapere se Gioppino sta meglio e se sta ancora cercando una famiglia.
    Grazie

Leave A Comment