ADOTTATA! Demy, era una randagia del branco Alitalia ma era libera… *VIDEO*

Home/ADOTTATA! Demy, era una randagia del branco Alitalia ma era libera… *VIDEO*

DSC_0130 w nuovo ok

AGGIORNAMENTO ad aprile 2016 – Adottata!

AGGIORNAMENTO a gennaio 2015 – Demy ha fatto passi da gigante. Con delicatezza si avvicina ad operatori e volontari e si mostra curiosa anche durante le passeggiate nella natura della riserva che fa da cornice al rifugio Ex Poverello. E’ un cane dolcissimo che aspetta solo di potersi affidare completamente ad un riferimento umano capace di farla fiorire completamente. Guardate che sguardo intenso..

demy1 w nuovo ok

Ed ecco un brevissimo VIDEO in cui poterla vedere (quasi) dal vivo insieme al suo compagno di recinto Pistacchio! I suoi occhioni la dicono tutta..


ECCO LA SUA STORIA – Demy  è una bella cagnolina. Era un cane libero accudito, faceva parte del famoso branco Alitalia, quel branco che si è andato creando con il tempo sulle colline tra il complesso industriale dell’Alitalia, il quartiere Altamira e il canile Muratella, e che fino ad aprile 2008 era tenuto sotto controllo con continue catture e sterilizzazioni. I circa 100 cani lassu’ presenti (tutti compatibili con l’essere umano: nessuna morsicatura infatti è mai stata registrata) venivano monitorati, microchippati, catturati, sterilizzati e rimessi sul territorio in quanto, per la stragrande maggioranza, animali abituati a non avere rapporti con l’uomo, a vivere liberi in aperta campagna, e quindi di difficile adozione. 100 cani divisi tra di loro in piccoli branchi al massimo di una decina di cani, che si erano divisi il territorio e non creavano problemi alla cittadinanza.

demy

I cani più giovani, però, e più facilmente adottabili, una volta catturati venivano portati in canile per la sterilizzazione ed in alcuni casi trattenuti (soprattutto laddove facevano parte di un branco senza tutor di riferimento). Così è stato per questa cagnolina, Demy è entrata il 19 novembre 2007 a Muratella alla tenera età di circa un anno. Gli educatori del canile l’hanno più volte valutata e hanno cercato di tranquillizzarla un po’: inizialmente era una cagnolina molto insicura, timida, un soggetto con grandi insicurezze sociali ed ambientali.

demy2

I primi tempi, se veniva toccata o accarezzata, si bloccava e tendeva ad allontanarsi, sia di fronte alle persone che ad altri cani. Portata all’interno degli uffici, mostrava preocupazione ma se sciolta in una stanza e lasciata sola tendeva a perlustrare l’ambiente e a sdraiarsi davanti alla porta di ingresso. Demy, pero’, nonostante l’insicurezza non ha mai manifestato atteggiamenti aggressivi, tutt’altro.

DSC_0056 w nuovo ok

E’ quindi la classica cagnolina adatta a persone sensibili che abbiano la pazienza di aspettare i suoi tempi pur spronandola a superare le proprie paure. Ora, con il passar del tempo, con il trasferimento in un canile più tranquillo ( il 4 febbraio del 2009 è stata infatti trasferita al Poverello), e con il contatto con tante persone, volontari e lavoratori, ha cominciato a rilassarsi un po’ e vive serena nel suo recinto. Guardate quanto è bella!

DSC_0131 w nuovo ok

E’ una cagnolina adulta, avrà circa 8 anni, e ha goduto della piena libertà. Non facciamola vivere da reclusa.

Matricola 2129/07

Associazione Volontari Canile di Porta Portese
Rifugio comunale Vitinia ex Poverello
Via del Mare km 13.800
Apertura al pubblico dal lun al sab ore 10-14

Per info, Ufficio Adozioni AVCPP 349 3686973

oppure adozioni@iolibero.org

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonchè la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

2016-04-29T13:27:47+00:00 27 gennaio 2015|0 Comments

Leave A Comment