TUTTI ADOTTATI! Cani abusivi dentro Muratella: Ignoto 1, Ignoto 2 e Ignoto 3 senza diritti, senza dignità

Home/TUTTI ADOTTATI! Cani abusivi dentro Muratella: Ignoto 1, Ignoto 2 e Ignoto 3 senza diritti, senza dignità

image.png

AGGIORNAMENTO al 25 luglio 2014 – In 25 giorni,  Ignoto 1, Ignoto 2 e Ignoto 3, i 3 cani abbandonati dentro al canile comunale Muratella cui le istituzioni non hanno voluto dare nè dignità nè diritti, lasciandoli senza matricola, senza identità, senza cure all’interno di una struttura comunale preposta proprio al benessere degli animali, sono stati adottati da 3 belle famiglie trovate dall’Ufficio Adozioni AVCPP. In un momento storico in cui funzionari delle ASL e di Roma Capitale si girano sistematicamente dall’altra parte davanti alla richiesta di aiuto di essere senzienti nati al momento sbagliato e nella città sbagliata, solo volontari, operatori e cittadini fanno la loro parte. Pero’ i nemici siamo noi. Forza Ignoti, ora avete tutta la vita davanti. Prendetevela!

ECCO LA STORIA – Incredibile a dirsi ma dal 30 giugno u.s. dentro Muratella esiste un canile abusivo, invisibile alle istituzioni, di cui solo i volontari si occupano..

Loro sono i “cuccioli di nessuno di Muratella”, Ignoto 1 e Ignoto 2, due cuccioli abbandonati nel garage di Muratella il 30 giugno scorso: la ASL RMD si è rifiutata di immatricolarli, l’ufficio malessere degli animali di Roma Capitale – da noi subito interpellato – se ne e’ come sempre lavato le mani. Dal 30 giugno vivono in un gabbione dentro un corridoio di Muratella. ABUSIVAMENTE. Il 4 luglio, il piu’ piccolino non stava bene e lo abbiamo ricoverato a nostre spese in una clinica veterinaria romana. Ai cittadini romani, sempre così generosi, chiediamo di venire a Muratella e di portarli via. Dovranno essere sverminati, vaccinati, microchippati, iscritti all’anagrafe canina ed infine sterilizzati. Tutto a spese di chi li portera’ a casa con se. Come se fossero stati trovati vicino ad un cassonetto e non adottati nel canile comunale di Roma, fino al 2008 casa di dignità e rispetto.

image1

Lui invece è  il terzo cane abusivo di Muratella, Ignoto 3. L’8 luglio, una coppia di signori si è presentata a Muratella con questo barboncino trovato alla stazione Tiburtina. Indossa un collarino rosso. Non ha microchip. E’ un giovane maschietto, probabilmente smarrito. La ASL RMD non ne ha autorizzato l’ingresso in canile. I signori lo hanno sganciato dentro alla struttura e sono scappati via, urlando che non potevano in alcun modo tenerlo in casa. La ASL RMD ha continuato a non immatricolarlo. Il cane è in canile ABUSIVAMENTE. Dall’ufficio malessere degli animali nessuna indicazione. Qualcuno vorrà ricordare agli impiegati comunali che i cani rinvenuti sul territorio sono DI PROPRIETA’ DEL SINDACO DI ROMA? E CHE IL CANILE E’ DI PROPRIETA’ DEL COMUNE DI ROMA?

abbandonato in canile il 8.7.14 maschio trovato stazione tiburtina con collare rosso NON IMMATRICOLATO  ASL RMD

CHIEDIAMO A TUTTI I CITTADINI ROMANI DI VENIRE URGENTEMENTE A MURATELLA E PORTARLI VIA!

2014-07-25T16:02:23+00:00 25 luglio 2014|3 Comments

3 Comments

  1. raffaele Tommaso 11 luglio 2014 at 3:29 pm - Reply

    siamo alla follia ma il Sindaco dove è?

  2. Emanuela 12 luglio 2014 at 7:35 am - Reply

    Vergognati marino! Continuero’ a ripeterlo! Vergognati! E spero che qs 3 anime possano trovare qualcuno al piu presto……. e’ uno strazio sapere qs coee ma loro che male hanno fatto dovremmo inginocchiarci tutti davanti loro e chiedere perdono anche se qs non servira’ a nulla! Perdonateci se potete

  3. Giovanna 26 luglio 2014 at 12:22 am - Reply

    Mi dispiace veramente tanto di aver dato il mio voto a Marino,
    Se questi sono i risultati!!!!!!!

Leave A Comment