CIAO!!!! Camillo, dai binari della ferrovia al canile

Home/CIAO!!!! Camillo, dai binari della ferrovia al canile

AGGIORNAMENTO all’8 luglio 2014: Purtroppo Camillo ci ha lasciati. Sarai sempre nei nostri cuori. Ti abbiamo voluto molto bene.

AGGIORNAMENTO ad aprile 2012 – Sempre bello Camillo, anzi bellissimo. Sguardo fiero, portamento splendido.

E due occhioni sempre attenti a tutto quello che succede intorno.

Un cane non per tutti, per la sua indole sicura che lo rende predisposto anche alla guardia. Ma un cane straordinario se gestito bene, che non merita proprio di vivere ancora da recluso.

Venite a conoscerlo di persona per coglierne tutte le caratteristiche positive ed il carattere speciale.

Forza, Camillo è qui che vi aspetta… da troppo tempo ormai!

ECCO LA SUA STORIA – Camillo il 19 giugno 2008 se ne stava sdraiato sui binari della ferrovia che dalla stazione Termini porta fino a Fiumicino. Se ne stava sdraiato sui binari della stazione di Muratella, proprio davanti al canile municipale di Roma.

Dalla libertà al canile il passo è stato breve, anzi brevissimo: appena l’attraversamento di una strada, via della Magliana. Povero Camillo, nulla sappiamo della sua storia, di come fosse arrivato all’interno della stazione ferroviaria. I veterinari dicono che nel 2008 aveva circa 3 anni. Oggi ne avrà quindi 5, questo meticcio di rottweiler. Il 15 novembre 2009 è stato trasferito al Poverello, dove vive tutt’ora, tranquillo nel suo recinto.
Guardate che muso, che orecchie. E’ unico! E anche lui ha diritto ad una casa e ad un futuro tutto suo (matricola 1089/08)

Associazione Volontari Canile di Porta Portese
CANILE COMUNALE VITINIA EX POVERELLO
Via del Mare km 13.800
Dal lun al sab ore 10-14
Per info, Ufficio Adozioni 3493686973 oppure adozioni@iolibero.org

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonchè la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

2014-07-11T13:08:37+00:00 8 luglio 2014|2 Comments

2 Comments

  1. Alessandra 21 aprile 2012 at 11:13 pm - Reply

    Camillo caro, anche oggi ho potuto apprezzare quel tuo non so che di speciale, un mix di fierezza e dolcezza che ti rende un cane raro. Spero tanto che qualcuno si accorga di te e, rispettandoti per quello che sei, decida di sceglierti come compagno di vita. Tieni duro.

  2. Angela e Stefano 10 luglio 2014 at 10:11 pm - Reply

    Ciao dolce, fiero, bellissimo Camillo, amico nostro.

Leave A Comment