Boris, un labrador dall’intelligenza spettacolare!

Home/Boris, un labrador dall’intelligenza spettacolare!

Il labrador Boris è stato trovato il 14 febbraio 2009 in zona Fiumicino-Aurelia, incidentato. Al suo ingresso a Muratella presentava un violento trauma cranico e gravi fratture agli arti posteriori. Era davvero in pericolo di vita e sono stati necessari anche 3 giorni in camera iperbarica per salvargli la vita. L’occhio però era irrimediabilmente compromesso ed una forte lesione alla colonna ha rischiato di lasciarlo paralizzato. Operato grazie alle donazioni dei cittadini raccolte attraverso un sito internet, è stato trasferito presso il canile ex Poverello per la gestione del suo post-operatorio. In canile è stato sottoposto in questi mesi a cicli quotidiani di fisioterapia, curati direttamente dai terapisti e dagli operatori del canile, tramite gli insegnamenti del personale della clinica dove Boris è stato operato. Ormai da più di due settimane, Boris si è rimesso in piedi e ha ripreso completamente la sua mobilità (deve ancora recuperare la quarta zampa – al momento protetta da una speciale scarpetta – ma ci sono progressi anche in quella direzione). Boris è pulitissimo (vive nella stanza degenza del canile e assolutamente non sporca nulla, chiedendo di uscire quando ha le sue esigenze fisiologiche), è molto vitale e allegro. Compatibile con tutti gli altri animali, può oggi essere tranquillamente proposto in adozione: aiutateci a trovare per lui un’adozione del cuore!

Canile ex Poverello, matricola 261-09, via del Mare km 13.800 – Roma (aperto al pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 14). Cellulare Ufficio Adozioni: 349/3686973 acceso ore 10-17, sabato ore 10-13 escluso festivi.

AGGIORNAMENTI – Il 12 marzo 2010 il nostro Boris è stato adottato da una splendida signora di Grosseto che vive in una casa con un grande giardino ed è già il secondo cane che ha scelto in adozioni tra quelli curati dall’Associazione: il suo primo adottato è stato Melampo, proveniente sempre dal canile ex Poverello. Buona vita caro Boris e mille grazie ai cittadini che ci incoraggiano e ci aiutano!

2010-08-30T15:41:24+00:00 30 agosto 2010|0 Comments

Leave A Comment