ADOTTATO! Diciotto, cucciolone di un anno, abbandonato davanti al supermercato

Home/ADOTTATO! Diciotto, cucciolone di un anno, abbandonato davanti al supermercato

AGGIORNAMENTO ad agosto 2011: Adottato!

AGGIORNAMENTO al 23 luglio 2011 – Entrato al canile Muratella portato dagli operatori della ASL come cane randagio.

Matricola 1222/11

Per info, Ufficio Ritrovamenti e Smarrimenti AVCPP, 06 67109550 oppure

persioritrovati@iolibero.org

Per adozioni, Ufficio Adozioni AVCPP, 349 3686973

adozioni@iolibero.org

ECCO LA STORIA DI DICIOTTO –  E’ stato ritrovato di notte abbandonato davanti al supermercato CARREFOUR di Via Gregorio XI, al quartiere Aurelio, nel XVIII Municipio, un cucciolone di circa un anno di età, di taglia medio grande, meticcio di pastore tedesco /belga, pelo lungo  occhi gialli, spaventatissimo. Buona salute, apparentemente in strada da poco tempo. Carattere dolcissimo, si è fatto prendere docilmente.

LO ABBIAMO CHIAMATO “ DICIOTTO” ,  come il Gruppo della polizia municipale intervenuto. Le due vigilesse,  Valentina ed Emanuela  hanno atteso con noi del quartiere l’arrivo della ditta privata incaricata del prelevamento degli animali e sono state disponibilissime per tutte le necessità.

Essendo tutti strapieni di cani e gatti non è stato possibile trovare stallo. Il direttore di Carrefour, per chi è di zona, ha già messo appello con foto
fuori dal supermercato con il numero telefonico del canile Muratella. Sono state anche messe locandine nel quartiere. Tranne una anziana che ha chiesto  alle vigilesse, “prima di pensare ai cani” di pensare alle vecchiette che vengono scippate,  tutti gli abitanti del quartiere e le persone di passaggio hanno dimostrato attenzione e partecipazione nel rifocillare e rassicurare il povero cane e nell’augurare a chi lo avesse abbandonato una “felice” vacanza!

CI SONO SMARRIMENTI IN ZONA?

FATELO VEDERE PER ADOZIONE  GRAZIE Stefania

s.pierleoni@tiscali.it

persioritrovati@iolibero.org

adozioni@iolibero.org

2011-09-07T23:44:23+00:00 7 settembre 2011|0 Comments

Leave A Comment