Ciao Nike, neanche una adozione del cuore ti ha salvato la vita

Home/Ciao Nike, neanche una adozione del cuore ti ha salvato la vita

AGGIORNAMENTO al 22 luglio 2015 – Ciao Nike, te ne sei andato via oggi. Dopo un giorno di adozione passato in clinica per gli accertamenti che avresti dovuto fare da mesi vista la situazione drammatica che è stata trovata. Pareva che dormissi… Neanche una adozione del cuore è riuscita a salvare la vita di un cane dell’ex Cinodromo. C’è chi piange pensando che abbiamo fatto troppo tardi. Ma c’è chi pensa che invece abbiamo fatto appena in tempo. Ciao Nike. Tu sai chi puoi perdonare e chi no.

AGGIORNAMENTO al 21 luglio 2015 – Oggi Nike è stato adottato da due persone meravigliose. Solo in fase di uscita si è scoperto che Nike sta molto male, con un problema al fegato e con problemi endocrinologici tipo tiroide o ghiandole surrenali. Immediatamente Nike è  stato portato in una clinica veterinaria privata dove è stato sottoposto ad un accurato esame del sangue completo (che è stato inviato ad un laboratorio di Padova, il migliore d’Italia) e sottoposta ad una lastra al torace, visto che ha il respiro molto affannato, e una ecografia all’addome. AVCPP supporterà gli adottanti in tutte le cure necessarie visto che è stato diffidato dal Comune di Roma a continuare a curare i cani del Cinodromo come ha fatto per anni. E speriamo… buona vita, Nike. Ora una possibilità ce l’hai.

AGGIORNAMENTO a Maggio 2015 – Purtroppo abbiamo notato che negli ultimi tempi Nike è molto abbattuto: la vita di canile non fa più per lui, è urgente trovargli una casa dove possa godere dell’affetto e delle attenzioni che la vita gli ha finora negato. Lui chiede solo un posto nel vostro cuore: apritelo , saprà ricompensarvi!

Nike è davvero un bel cane, bel portamento, un bellissimo pelo bianco e nero, entrato in canile a circa 4 anni di età.

Nike ha riacquistato la fiducia nell’essere umano proprio in canile, passando del tempo con i volontari ha infatti riscoperto la voglia di giocare e di farsi accarezzare.

 

AGGIORNAMENTO ad agosto 2009 – Ecco le foto artistiche di Nike, grazie al tocco magico della fotografa Milena

Nike_1

Nike_3

Nike_2

Si ringrazia la fotografa Milena Lena per il book fotografico realizzato per Nike
www.milenalena.it / milenalena@alice.it / 349.4110662

ECCO LA STORIA DI NIKE – Nike è il fratello di Mulan.  E’ entrato con la sorella in canile il 13 ottobre del 2008, lui bianco e nero di colore, lei tutta chiara. Nike e Mulan quando sono arrivati in canile avevano circa 4 anni. Sono  stati sequestrati ai loro padroni e poi resi adottabili.

Associazione Volontari Canile di Porta Portese
http://www.iolibero.org/

NIKE, matricola  1922/08  vi aspetta al:

RIFUGIO COMUNALE PONTE MARCONI (Ex Cinodromo)
Lungotevere Dante, 500, Roma
Dal lun al ven dalle h. 10 alle h. 16
Il sabato dalle h. 10 alle h. 12.45
Cell. Adozioni 349 3686973
adozioni@iolibero.org
centralino del rifugio Ponte Marconi ex Cinodromo 06 5570199

Le informazioni su indole e comportamento dei cani e gatti  presenti nelle schede e/o nei commenti dell’appello sono soltanto indicative ed hanno il solo scopo di corredare la storia e le fotografie con dettagli aggiuntivi. Le informazioni dettagliate su indole, comportamento e salute degli animali nonchè la necessaria consulenza per un corretto inserimento dell’animale prescelto nel nuovo contesto verranno fornite dal personale AVCPP competente al momento della adozione.

2015-07-22T15:41:17+00:00 21 luglio 2015|3 Comments

3 Comments

  1. Alessandra C. 23 luglio 2015 at 12:49 pm - Reply

    Ciao dolce amore

  2. valeria 13 agosto 2015 at 5:47 pm - Reply

    Ma non sono regolarmente visitati dai veterinari?so che all’ interno dei canili tra volontari e veterinari i cani sono quasi sempre sotto osservazione.come mai nessuno si e,’ accorto che stava male??!

    • IoLibero 16 agosto 2015 at 10:50 pm - Reply

      Infatti in questo canile così era in effetti fino al 14 aprile 2014. Poi il Comune di Roma ha deciso di fare tutto lui, estromettendo volontari ed operatori AVCPP. E questi sono i risultati

Leave A Comment