FUORI DALLE GABBIE CON IL SUO ASSO! Regina, protagonista di un filmato che parla da solo

Home/FUORI DALLE GABBIE CON IL SUO ASSO! Regina, protagonista di un filmato che parla da solo

AGGIORNAMENTO al 4 febbraio 2012 – Grazie ad Alessandro, che ci invia questa bellissima foto di Regina e di Asso in totale relax, nel salotto della loro casa. Grazie Alessandro, ci hai reso tutti così felici…

AGGIORNAMENTO al 28 gennaio 2012 – I miracolico non si realizzano mai per caso. E così l’angelo che oggi ha voluto portare nella sua casa questi due magnifici cani, Regina ed Asso, non e’ arrivato casualmente nel rifugio. Grazie ad Alessandro e a Roberta, volontari sinceri che hanno voluto aprire le porte delle loro case a Regina, Asso e ad altri cani prima di loro. La felicita’ di oggi e’ la giusta ricompensa al lavoro di tanti volontari ed operatori AVCPP che hanno fatto del Rifugio Ponte Marconi un luogo più che dignitoso dove vivere. E dove essere adottati. Una casa provvisoria piena di cure e di amore. Grazie amici, senza di voi i nostri cani non ce l’avrebbero fatta.

Ecco Asso e Regina nella loro ultima passeggiata nel rifugio, insieme a Simona e Marina (grazie a Fiorella per la foto)

AGGIORNAMENTO al 14 gennaio 2012 –  Dolce e straordinaria, ecco a voi Regina durante una delle belle passeggiate romane fuori dal canile. Sarai tu, forse, a donare gioia al suo ed al tuo cuore, portandola a casa con te? …

REGINA: femmina – giovane adulta – taglia media

Regina, che condivide il suo box con Asso, il suo splendido fratellone, è una canetta con un carattere veramente fantastico!

Ed è per questo motivo che viene portata spesso dai volontari a manifestazioni di vario tipo: le ultime a cui ha partecipato, in ordine di tempo, sono la “Maratona di Roma 2010” e la “Grande Festa per i cani di proprietà e i cani dei canili del Comune di Roma” organizzata il 29 Agosto 2010 al Villa Bau Village, la bellissima piscina per i cani a Ponte Milvio.

Regina è una cana ben proporzionata di costituzione solida, il manto di tessitura e lunghezza media è tricolore, coda diritta e setosa, ma anche lei, come suo fratello Asso, ha una particolarità nello sguardo che è dolce e pare richieda continuamente coccole, difatti al minimo accenno di contatto Regina si sdraia e offre il suo dolcissimo manto al contatto dell’umano.

Sa andare al guinzaglio, in auto si comporta benissimo, non teme il traffico, i rumori, i luoghi affollati.

È molto socievole, con umani e cani, affettuosa, ama molto il contatto e le coccole.

Che altro dire di Regina…. guardate tutte le sue foto…. e venite a conoscerla prima che potete!

Associazione Volontari Canile di Porta Portese

http://www.iolibero.org/

REGINA, matricola 63 / 06C, vi aspetta al:

CANILE COMUNALE PONTE MARCONI (Ex Cinodromo)
Lungotevere Dante, 500, Roma
Dal lun al ven dalle h. 10 alle h. 16
Il sabato dalle h. 10 alle h. 13
Cell. Adozioni 3493686973

adozioni@iolibero.org

centralino del canile Ponte Marconi ex Cinodromo 06 5570199

2012-02-04T18:40:22+00:00 4 febbraio 2012|6 Comments

6 Comments

  1. anna 20 gennaio 2012 at 9:58 am - Reply

    Regina e Asso una coppia formidabile, equilibrati, socievoli e perchè no: bellissimi.

  2. alessia 20 gennaio 2012 at 9:24 pm - Reply

    oddio,sono troppo belliiiiiiii!:DD

  3. Simona 21 gennaio 2012 at 12:59 am - Reply

    Regina e Asso sono cani unici, amici fedeli e discreti. Ma ancora più unici sono i volontari che li accompagnano. Persone dal cuore grande. E dall’amore immenso. I cittadini lo sanno. E lo vedono. E per questo, sicuramente, arriverà presto anche per Asso e Regina il momento di uscire da quelle gabbie. Perché e’ un loro diritto. Perché i loro amici umani se lo meritano. Grazie ragazzi.

  4. federica 28 gennaio 2012 at 6:11 pm - Reply

    Un ringraziamento sincero ai volonatri AVCPP del canile ex cinodromo per tutto quello che fanno. Bravi ragazzi siete grandi! Regina, Asso, buona vita !

  5. fiorella 28 gennaio 2012 at 7:11 pm - Reply

    è stata una mattina bellissima e commovente…e questo ripaga di tanti sacrifici, eh si, perchè noi volontari li facciamo questi sacrifici, siamo felici quando i nostri amati pelosetti trovano casuccia, e tristissimi quando qualcuno di loro ci lascia, non per andare a casuccia, ma in un’altra casa, più lontana, ma sempre vicini ai nostri cuori
    grazie

Leave A Comment